Autenticazione singola

L’autenticazione singola su Smartsheet (Sigle Sign On, SSO) incrementa la sicurezza dei tuoi dati e aiuta a rafforzare le tue politiche di sicurezza, chiedendo agli utenti del tuo piano di impostare password più forti e un solo insieme di credenziali.

L’autenticazione singola è un metodo di autenticazione dell’utente che permette a un solo insieme di credenziali di avere accesso a più servizi (compreso Smartsheet). Presenta molteplici utilizzi per le aziende che intendono incrementare la sicurezza e i controlli sulle autenticazioni degli utenti. Ad esempio, nel tuo idP puoi impostare requisiti specifici, come la lunghezza e il tipo di password, gestire l’accesso a determinati servizi, e non solo.

Opzioni disponibili per l’autenticazione singola

I piani Aziendale e Premier di Smartsheet includono tre soluzioni che puoi abilitare per l’autenticazione singola:

  • Integrazione Google - per chi ha un account Google
  • Directory Microsoft Azure Active - per gli utenti con un account di lavoro Office 365
  • Provider di identità compatibili con SAML 2.0 come Okta o ADFS

I piani Premier e Aziendale di Smartsheet ti permettono di disabilitare altre funzionalità di login, il che ti permette di controllare ancora di più l’accesso dell’organizzazione ai tuoi dati.

SAML e SSO per Smartsheet - Panoramica (Solo piano Aziendale)

Con Security Assertion Markup Language (SAML) e Single Sign-On (SSO), puoi estendere le preferenze di sicurezza della tua organizzazione a un account Smartsheet di livello Aziendale, permettendo ai dipendenti di accedere a Smartsheet con le proprie credenziali aziendali. Quando SAML viene configurato, i dipendenti nella rete aziendale possono utilizzare il pulsante Il tuo account aziendale sulla pagina di accesso e autenticarsi con le proprie credenziali SSO fornite dall’azienda. 

La configurazione di SSO basati su SAML con Smartsheet richiede la configurazione dell’Identity Provider (IdP) dell’organizzazione per comunicare con Smartsheet e aggiungere un record al Domain Name System (DNS) dell’organizzazione. Per assistenza nella configurazione e nella gestione di questa funzione, potresti aver bisogno di consultare una risorsa tecnica.

Smartsheet supporta SAML 2 per SSO e i seguenti Identity Provider conformi a SAML 2:

    •    OneLogin
    •    ADFS
    •    Shibboleth
    •    PingIdentity
    •    Okta

Risorse per la configurazione e la manutenzione di SAML

Per saperne di più sulla configurazione e la manutenzione di SSO basati su SAML con Smartsheet, consulta le seguenti risorse: