Applica a

Smartsheet
  • Pro
  • Business
  • Enterprise

Esportare un Foglio o un Report

PLANS

  • Smartsheet
  • Pro
  • Business
  • Enterprise

Nell'app Smartsheet è possibile esportare qualunque foglio o report nei seguenti formati:

  • Microsoft Excel
  • Immagine (PNG) (solo Diagramma di Gantt)
  • Fogli Google
  • Microsoft Project (solo Diagramma di Gantt)
  • PDF

Dopo l'esportazione di un foglio o un report, il tuo browser lo salverà sul tuo computer. Archivierà il file che hai esportato in una cartella a seconda delle impostazioni del tuo browser.

Non tutto viene conservato nel file esportato. I gruppi e le righe di riepilogo sono esclusi e gli allegati vengono rimossi. Per includere gli allegati, crea piuttosto un backup del foglio.

Per localizzare rapidamente il file esportato, apri la cartella Download del tuo browser. Utilizza le scorciatoie da tastiera Ctrl+J su Windows o Command+Option+L su macOS.

Usare Invia come allegato per generare esportazioni ricorrenti

Per inviare a te stesso o ad altri una versione PDF o Excel del tuo foglio o report tramite e-mail in base a una pianificazione ricorrente, consulta i seguenti articoli della guida:


Esporta in Microsoft Excel

Per esportare qualsiasi foglio o report da Smartsheet per l’utilizzo in Microsoft Excel, seleziona File > Esporta > Esporta in Excel.

I dati esportati potrebbero non apparire in Excel esattamente come appaiono in Smartsheet. Ecco un elenco di alcune delle differenze principali:

  • I Diagrammi di Gantt sono esclusi:Excel non supporta alcun formato di diagramma di Gantt. L’esportazione di un diagramma di Gantt in Excel esporterà solo l'elenco delle attività su cui si basa.
  • Le formule non vengono conservate: A causa delle differenze di sintassi delle formule tra Excel e Smartsheet, con l'esportazione le formule non vengono mantenute.

Per aggirare il problema, puoi togliere il segno di uguale davanti alle formule per memorizzarle come testo, quindi salvare il foglio. Dopo aver aperto il file Excel, puoi aggiungere nuovamente il segno di uguale e modificare la sintassi per far funzionare la formula in Excel.

  • I commenti compaiono in una scheda separata: Troverai i commenti nella seconda scheda della cartella di lavoro esportata.
  • I Report hanno un limite di 20.000 righe: Se il tuo report supera le 20.000 righe, puoi creare report multipli formati da un numero inferiore di righe ed esportare ogni report come file separato di Excel. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo dei report, consulta l'articolo Creazione di report.

Se al tuo report è stato applicato un ordinamento, possono essere esportate meno di 20.000 righe.

  • Non tutti i tipi di colonna sono supportati da Excel:Excel non supporta le colonne Menù a tendina, Elenco dei contatti, Casella di spunta e Simboli (ad esempio, Harvey balls, etc.) . Quando esporti fogli che utilizzano questi tipi di colonne, saranno esportati soltanto i valori di testo. I valori in tipi di colonne booleane (ad esempio, Casella di spunta) saranno esportati come Veri o Falsi in base allo stato dell’elemento nella cella.

Esporta come immagine (formato PNG)

Per esportare in formato PNG qualsiasi foglio o report che includa un diagramma di Gantt, seguire la procedura indicata:

  1. Apri il foglio che desideri esportare.
  2. Nella barra degli strumenti, imposta il foglio o il report su Visualizzazione Gantt
  3. Seleziona File > Esporta > Esporta Gantt come immagine (PNG).
  4. Nella sezione Selezione del modulo Esporta Gantt come immagine (PNG), scegli di esportare l’intero foglio o le righe selezionate.
    • Se l'opzione Righe selezionate non è disponibile, chiudi il modulo Esporta Gantt come immagine (PNG), seleziona le righe da stampare, quindi riapri il modulo.
  5. Nella sezione Opzioni, seleziona quali colonne includere nell’immagine.
    • Per impostazione predefinita, solo la Colonna principale è inclusa, ma puoi fare clic sul nome della Colonna principale - o sul pulsante Modifica - per includere colonne aggiuntive.

Personalizza la sequenza temporale stampata nella tua immagine esportata

Se utilizzi un Intervallo di date personalizzato, l'intervallo di tempo mostrato dipenderà da ciò che hai scelto per la tua Visualizzazione con cronologia temporale. Ad esempio, se nel modulo Impostazioni progetto, imposti l’Intestazione primaria della tua visualizzazione con cronologia temporale su Anni. E scegli anche 1 Marzo come data iniziale e 30 Giugno come data finale. Il PDF mostrerà un anno completo a causa della tua scelta di sequenza temporale.

Per ridurre la sequenza temporale stampata, nella scheda Visualizzazione con cronologia temporale del modulo Impostazioni progetto, modifica la scelta Intestazione principale su Trimestri o Settimane. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Modifica delle impostazioni delle Dipendenze e dei Gantt.


Esporta in un Foglio Google

Per esportare qualsiasi foglio o report da Smartsheet per l’utilizzo in Fogli Google, fai clic suFile > Esporta > Esporta in Fogli Google.

In modo simile a quanto avviene per Excel, i file esportati in Fogli Google non appariranno esattamente uguali a quanto avviene in Smartsheet. Ecco un elenco delle differenze principali:

  • I Diagrammi di Gantt sono esclusi: Fogli Google non supporta alcun formato di diagramma di Gantt. L’esportazione di un diagramma di Gantt in Fogli Google esporterà solo l'elenco delle attività.
  • Non tutti i tipi di colonna sono supportati da Fogli Google: In modo simile a quanto avviene per Excel, Fogli Google non supporta le colonne Menù a tendina, Elenco dei contatti, Casella di spunta e Simboli (ad esempio, Harvey balls, etc.) . Quando esporti fogli che utilizzano questi tipi di colonne, saranno esportati soltanto i valori di testo. I valori in colonne booleane (ad esempio, Casella di spunta) saranno esportati come Veri o Falsi in base allo stato dell’elemento nella cella.
  • Le formule non vengono conservate quando si esportano i file: La sintassi delle formule di Smartsheet è diversa da quella di Fogli Google.

Per aggirare il problema, puoi togliere il segno di uguale davanti alle formule per memorizzarle come testo, quindi salvare il foglio. Dopo aver aperto il foglio Google, puoi aggiungere nuovamente il segno di uguale e modificare la sintassi per far funzionare la formula in Fogli Google.

  • Per revocare l’accesso di Smartsheet o cambiare l'account Google verso il quale stai esportando, consulta le istruzioni di Google per rimuovere l'accesso su sito o app.

Non riesci a trovare il file scaricato? Controlla il tuo Google Drive personale. È lì che Smartsheet posiziona i file esportati.


Esporta in Microsoft Project

Qualsiasi foglio che includa un diagramma di Gantt può essere esportato in formato Microsoft Project. Questa opzione non è disponibile per i report.

  1. Apri il foglio che desideri esportare.
  2. Nella barra degli strumenti, imposta il foglio su Visualizzazione Gantt.
  3. Per scaricare il foglio in formato XML, seleziona File > Esporta > Esporta in MS Project.
  4. Per importare il file XML, aprire Microsoft Project

Poiché Smartsheet e Microsoft Project differiscono nella funzionalità, il foglio esportato potrebbe essere visualizzato in modo diverso in una delle due applicazioni. In questi casi, potresti voler copiare i dati da un programma e incollarli nell'altro utilizzando le scorciatoie da tastiera Ctrl+C e Ctrl+V (Windows) o Command+C e Command+V (macOS).


Esporta in PDF

Per esportare un foglio o report in formato PDF, seleziona File > Esporta > Esporta in PDF.

Quando esporti un foglio o un report in PDF, puoi impostare il suo layout e scegliere quali colonne includere.

Nella sezione Opzioni del modulo Impostazioni PDF, non puoi scegliere quali colonne includere nel file PDF se il tuo foglio o report non si trova in Visualizzazione Gantt. Per saperne di più su come creare un PDF stampabile, consulta l’articolo della guida Stampa un foglio o un report da Smartsheet.

Was this article helpful?
No