Attivazione delle dipendenze e utilizzo dei predecessori

Applica a

Smartsheet
  • Pro
  • Business
  • Enterprise

Funzionalità

Chi può utilizzare questa funzionalità?

Il Proprietario e gli Amministratori possono modificare le impostazioni di progetto del foglio.

Puoi utilizzare la funzionalità Dipendenze in Smartsheet per il calcolo automatico e la regolazione delle date come valori di Durata (quanto tempo impiegherà per finire qualcosa) e Predecessori (cosa deve accadere prima) cambiano. Con le dipendenze attivate, il foglio avrà le seguenti funzionalità:

  • La modifica della data di inizio o di fine sul predecessore definito modificherà immediatamente le date di eventuali dipendenti.
  • L'immissione di due valori qualsiasi per le colonne della data di inizio, della data di fine e della durata calcolerà automaticamente il terzo valore.
  • Le date di inizio e di fine, la durata e la% di completamento verranno riportate alle righe principali come calcoli di riepilogo.
  • Quando inserisci un valore Durata e Predecessore, le date di inizio e di fine verranno compilate automaticamente in base alla pianificazione dei giorni lavorativi stabilita nelle Impostazioni del progetto del foglio.
  • I valori delle righe principali sono di sola lettura, poiché vengono calcolati automaticamente in base ai valori nelle righe secondarie. Per saperne di più, leggi il nostro articolo sulla Funzionalità di riepilogo delle righe principali.
  • Puoi evidenziare il percorso critico nel diagramma di Gantt per visualizzare ciò che determina la durata complessiva del progetto. Consulta l'articolo del Centro assistenza sul Percorso critico per i dettagli.

Abilitare o disabilitare le dipendenze in un progetto

Per abilitare le dipendenze nel tuo foglio:

  1. Fai clic sulla freccia a discesa freccia a discesa sottostante all'intestazione di ciascuna colonna e seleziona Modifica impostazioni di progetto.

    Appare la finestra Impostazioni di progetto.
     
  2. Nel modulo delle impostazioni progetto, sotto Dipendenze, seleziona la casella di spunta Dipendenze abilitate.

    dipendenze-abilitate

    Appariranno nuove opzioni nel modulo Impostazioni progetto.
     
  3. Seleziona le colonne nel foglio da utilizzare come colonna Predecessore e colonna Durata. (Se non hai colonne impostate a tale scopo, Smartsheet inserisce per te colonne denominate “Predecessori” e “Durata” quando attivi le dipendenze).

Per interrompere l’utilizzo delle dipendenze e rimuovere l’automazione dal foglio:

  1. Fai clic sulla freccia a discesa freccia a discesa sottostante all'intestazione di ciascuna colonna e seleziona Modifica impostazioni di progetto.
  2. Deseleziona la casella Dipendenze abilitate, quindi fai clic su OK.

Lavorare con la durata e i predecessori

Quando inserisci un valore Durata e Predecessore per un'attività, le Date di inizio e di fine vengono compilate automaticamente in base al programma dei giorni lavorativi stabiliti nelle Impostazioni di progetto.

Durata

La durata è la quantità di tempo di lavoro tra le date di inizio e di fine. La durata può essere calcolata automaticamente in base a una data di inizio e di fine oppure è possibile inserirla manualmente nella colonna Durata.

La tabella seguente include esempi di come formattare i valori nella colonna della durata.

Durata Formato
Settimane 2s
Giorni lavorativi completi 4g
Giorni lavorativi parziali 3,5g
Ore 7h
Minuti 60m
Secondi 500s
Combinazione 4h 30m

Il tempo trascorso può essere utilizzato nella colonna Durata per ignorare il tempo non lavorativo (inclusi giorni non lavorativi e festivi). Inserisci una “e” iniziale per indicare la durata nel tempo trascorso (es. e3g, e5h ecc).

Predecessori

I predecessori vengono usati per creare dipendenze tra gli elementi.

Creare una dipendenza specificando un predecessore

  1. Trova la riga per la quale desideri creare un predecessore.
  2. Nella colonna Predecessore, digita il numero di riga per l'elemento che deve comparire prima dell'elemento su cui stai lavorando.
  • Puoi creare dipendenze da più predecessori inserendo i numeri di riga nella cella, separati da virgole (come nella riga 7 nell'immagine sotto). Smartsheet terrà conto di tutti i predecessori nel determinare le date del dipendente. (Per esempio: nelle relazioni Fine-Inizio, Smartsheet pianificherà la data di inizio del dipendente dopo l'ultima data di fine verificatasi di tutti i predecessori).
  • L'aggiunta di predecessori a una riga madre nella gerarchia applicherà il predecessore a tutte le sue righe secondarie a causa della funzionalità di rollup delle righe principali. Questa relazione predecessore impedisce la modifica diretta delle date nelle righe secondarie. Ad esempio, se un predecessore Fine-inizio è impostato in una riga madre, tutte le attività secondarie inizieranno nella stessa data indipendentemente dai predecessori impostati a livello di riga figlia. Per ovviare a questo problema, impostare i predecessori alle righe secondarie di livello più basso quando possibile.

foglio-griglia

Modificare gli attributi per una relazione predecessore

Per impostazione predefinita, quando si specifica un predecessore, viene stabilita una relazione Fine-Inizio tra gli elementi.

Per apportare modifiche alle relazioni tra dipendenti e loro predecessori, fai clic su modifica-predecessori Modifica predecessori (fai clic su una cella qualsiasi nella colonna Predecessori). Dal modulo Modifica predecessori, è possibile modificare il tipo di relazione o aggiungere tempo di ritardo.


Modifica predecessori

Puoi scegliere tra i seguenti tipi di dipendenze:

  • Da fine a inizio (FS) - avvia l'attività dopo la fine della riga predecessore.
  • Da fine a fine (FF) - termina l'attività nel momento stesso in cui finisce la riga predecessore.
  • Da inizio a inizio (SS) - inizia l'attività nello stesso momento in cui inizia la riga predecessore.
  • Da inizio a fine (SF) - termina l'attività prima che inizi la riga predecessore

Tempo di ritardo e tempo iniziale

Per rappresentare un periodo di inattività tra il predecessore e l'attività dipendente, è possibile utilizzare il tempo di ritardo. Ad esempio, l'immissione di 1g nel campo "Ritardo (giorni)" per una dipendenza Fine-inizio fa sì che i dipendenti inizino un giorno lavorativo aggiuntivo dopo la fine del suo predecessore. Per programmare l'avvio dei dipendenti prima della fine del predecessore, utilizzare un numero negativo (ad esempio -1g) per creare il tempo iniziale.

NOTA: Il tempo di ritardo e iniziale può essere immesso in incrementi di settimane, giorni lavorativi completi, giorni lavorativi parziali, ore, minuti, secondi, millisecondi o una combinazione durata