Funzionalità Riepilogo a livello superiore

Applica a

Smartsheet
  • Pro
  • Business
  • Enterprise

Quando le Dipendenze sono attivate su un foglio di progetto, le righe madri riepilogano le informazioni in diverse Colonne del foglio di progetto.

Le righe madri vengono create facendo rientrare le altre righe sottostanti. Per saperne di più leggi il nostro articolo Gerarchia: aumentare e ridurre il rientro delle righe.

La Data di inizio per la riga madre viene impostata automaticamente alla prima Data di inizio tra tutte le sue righe figlie. Allo stesso modo la Data di fine viene impostata all'ultima Data di fine di tutte le sue Righe figlie.

La durata sulla riga madre riflette il numero di giorni lavorativi tra la data di inizio e la data di fine in quella riga. Essa fornisce il lasso di tempo completo incluso in quella sezione di attività, dall'attività secondaria più recente alla più antica, anziché una somma delle loro durate.

La % di completamento sulla riga madre calcola una percentuale ponderata in base alla durata e alla % di completamento inserita su ogni riga figlia. In questo modo, il completamento delle righe secondarie con durate più brevi non ha lo stesso effetto sulla % di completamento della riga madre del completamento di una riga figlia di durata superiore. A causa del modo in cui viene effettuato questo calcolo, nel riepilogo della riga madre vengono incluse solo le attività secondarie con determinati valori di Durata e % di completamento.

NOTE:

  • Quando le dipendenze sono attivate, le righe principali non possono essere modificate nelle colonne indicate in precedenza. Se desideri utilizzare i tuoi calcoli, puoi disattivare le Dipendenze sul foglio o creare la formula che desideri in una delle colonne non utilizzate nella funzione di dipendenza. Le formule personalizzate non possono essere utilizzate per modificare la visualizzazione o le barre nel diagramma di Gantt.

  • Le righe principale nei fogli con dipendenze attivate hanno sempre un colore di sfondo grigio nelle visualizzazioni Gantt e Calendario.

  • Anche se la durata dell'attività secondaria può essere inserita in una varietà di formati tra cui settimane, giorni lavorativi interi (es. (es. 4d), giorni lavorativi parziali (3.5 d), giorni trascorsi (e3d), ore (7 h), minuti (90 m), secondi (500s) e millisecondi (50000ms), le righe principali indicano sempre la durata in giorni lavorativi parziali.