Utilizzo della vista Scheda per visualizzare il tuo Progetto

Con la vista Scheda, tu e i tuoi collaboratori potete organizzare attività o idee in gruppi operativi, per poi eseguirle più facilmente. Lo spostamento di un elemento da un gruppo a un altro—da Cose da fare a Fatto o da un assegnatario a un altro, ad esempio—può essere eseguito trascinando una scheda da una corsia alla successiva.

La vista Scheda può essere adeguata a diverse metodologie di gestione progetto (incluso agile). Se hai familiarità con Scrum o Kanban, scoprirai che le funzioni della vista Scheda in Smartsheet sono molto simili a quelle di Scrum o Kanban. 

 Vai alla dimostrazione video: vista Scheda

NOTA: al momento, la stampa dalla vista Scheda è limitata esclusivamente alle singole schede.


Lavorare in vista Scheda

Puoi passare alla vista Scheda facendo clic sul pulsante Vista Scheda nella barra degli strumenti a sinistra.

Usa i pulsanti nell'angolo in alto a destra della finestra Smartsheet per alternare la vista compatta (che mostra solo il titolo della scheda) alla vista a schermo intero.

espandi/comprimi tutto

Configurazione della vista Scheda

La vista Scheda funziona in qualsiasi foglio nuovo o esistente, a condizione che il foglio includa almeno una colonna Elenco a discesa o Lista di contatti.   I valori specificati per l'elenco a discesa sono quelli che appariranno sulla parte superiore della finestra della vista Scheda (le corsie). Per ulteriori informazioni sui tipi di colonne, consulta il nostro articolo Tipi di colonne nel Centro assistenza.

Per aprire un nuovo foglio della vista Scheda da un modello, fai clic su Home e seleziona Crea nuovo > Foglio Kanban.

NOTA: puoi anche utilizzare la vista Scheda con i dati importati da Microsoft Excel, Google Sheets, Microsoft Project o Trello.

Una volta in vista Scheda, potrai lavorare con corsie e schede. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle schede, consulta Vista Scheda: creazione, modifica e condivisione delle schede.


  1. Corsie—Le corsie sono definite dalle etichette sulla parte superiore della finestra Vista Scheda. La vista Scheda visualizza un massimo di 50 corsie.
  2. Schede—Le attività che appaiono all'interno delle corsie. (Nella visualizzazione Griglia, ciascuna scheda appare come riga separata).
  3. Campi—Le voci che appaiono nelle schede. Per visualizzare il nome del campo associato a un valore, spostare il mouse sul valore.

    Passaggio del mouse su un valore di una scheda

Lavorare con le corsie della vista Scheda

Smartsheet offre la flessibilità di modificare ciò che appare sulla parte superiore della finestra della vista Scheda, in modo da poter organizzare le schede come si desidera.

Per iniziare, fare clic sull'elenco Visualizza per nell'angolo in alto a destra della finestra di Smartsheet e selezionare il raggruppamento a cui si desidera passare. Ad esempio, nel progetto mostrato nell'immagine seguente, puoi scegliere di modificare il valore di Visualizza per in Assegnatario.
 

visualizza per

L'impostazione Visualizza per è univoca per ciascun utente. Vale a dire che gli altri utenti che visualizzano la scheda non potranno visualizzare le modifiche che apporti ai volori in Visualizza per. Chiunque abbia accesso al foglio può scegliere di utilizzare una diversa impostazione di Visualizza per in base alle proprie esigenze.

Nella vista Scheda, una corsia equivale a un valore di una colonna di elenco a discesa, contatto o simbolo nella visualizzazione Griglia; pertanto, ciascuna opzione disponibile in Visualizza per rappresenta una colonna di elenco a discesa nel tuo foglio.

NOTA: se visualizzi corsie in cui alcune schede non presentano voci all'interno dei campi, tali schede saranno posizionate in una corsia denominata Senza categoria. Puoi trascinare queste schede nelle corsie appropriate oppure, se non occorre ordinarle, puoi lasciarle nella corsia Senza categoria. (Le schede saranno posizionate nella corsia Senza categoria anche quando il numero di corsie supera il valore massimo di 50 voci).

Mostrare o nascondere una corsia

Se stai lavorando con un foglio che utilizza più corsie, puoi scegliere di comprimere o espandere le corsie per focalizzare l'attenzione solo su pochi gruppi di schede alla volta. Ecco come è possibile eseguire questa operazione:

  • Per comprimere una corsia (ad esempio, per nascondere la corsia Senza categoria), sposta il mouse sul margine destro della corsia che desideri comprimere e fai clic sulla freccia Comprimi corsia:

     Freccia Comprimi corsia
     
  • Per espandere una corsia compressa, sposta il mouse sull'estremità del nome di colonna e fai clic sulla freccia Espandi corsia: 

    Freccia Espandi corsia

Ri-ordina corsie

Il modo più semplice per cambiare l'ordine delle corsie nella vista Scheda è quello di trascinarle.  (È necessario disporre di autorizzazioni di condivisione a livello di proprietario o di amministratore su un foglio per poter ordinare nuovamente le corsie. Se non si dispone delle autorizzazioni necessarie, non sarà possibile trascinare le corsie). Tenere presente che, quando si trascina una corsia, si cambia anche l'ordine dei valori nella colonna di elenco a discesa associati alla corsia.

Aggiungere una corsia

Per aggiungere un'ulteriore corsia, fai clic su Aggiungi corsia (a destra della corsia all'estrema destra) e immetti un nome per la corsia.

Pulsante Aggiungi corsia

A seconda dell'impostazione Visualizza per, puoi assegnare un nome a una nuova corsia scegliendo un valore dell'elenco a discesa o del contatto:

  • Elenco a discesa—Quando si aggiunge una corsia mentre si visualizza la colonna dell'elenco a discesa, il nome della nuova corsia verrà aggiunto anche come valore all'elenco a discesa. Ad esempio, se si aggiunge una corsia quando Visualizza per è impostato su Stato, il nome della nuova corsia verrà aggiunto come voce nell'elenco a discesa per la colonna Stato nelle visualizzazione Griglia e Gantt.
  • Elenco contatti—Quando si aggiunge una corsia con la visualizzazione per colonna dei contatti (Assegnato a, ad esempio), è possibile immettere il nome della nuova corsia e scegliere tra i contatti disponibili.

    Assegnare un nome dei contatti alla corsia

    Per ulteriori informazioni sui contatti disponibili, consultare l'articolo Assegnazione di persone a un'attività.

Modificare il nome di una corsia 

Per rinominare una corsia, fai doppio clic sul nome della corsia e immetti il nuovo nome. Premi [Invio] per applicare la modifica. A seconda dell'impostazione Visualizza per, puoi assegnare un nome a una nuova corsia utilizzando un valore dei contatti o dell'elenco a discesa:

  • Elenco a discesa—Quando modifichi il nome di una corsia con la visualizzazione in base alla colonna Elenco a discesa, sarà modificato anche il valore sottostante nell'elenco. Le schede presenti nella corsia saranno aggiornate con il nuovo nome.
  • Elenco contatti—Quando modifichi il nome di una corsia con la visualizzazione per colonna dell'elenco contatti, puoi scegliere un nome dai contatti disponibili.

    NOTA: le corsie con i simboli non possono essere rinominate o riordinate.

    Durante la digitazione, si espanderà un elenco al di sotto del campo del nome e saranno visualizzati i contatti disponibili. Una volta evidenziato il contatto desiderato, premere [Invio] per confermare il contatto come nome della corsia.  

    Assegnare un nome dei contatti alla corsia

    Per ulteriori informazioni sui contatti disponibili, consultare l'articolo Assegnazione di persone a un'attività

Unione delle corsie nei contatti

Quando si seleziona una colonna dei contatti in Visualizza per, potrebbero essere disponibili più corsie con schede da assegnare a un'unica persona. Ad esempio, potrebbero essere presenti più corsie denominate Mario Rossi (se Mario è asegnato a schede con più di un indirizzo e-mail) oppure potrebbe esserci una corsina denominata Mario e un'altra denominata Mario Rossi. Ci sarà più di una corsia perché sia il nome che l'indirizzo e-mail del contatto devono corrispondere; in caso contrario, saranno considerate persone separate con le proprie corsie.

Puoi unire le corsie modificando i nomi delle corsie come necessario, facendo in modo che i contatti corrispondano esattamente ovvero che abbiano lo stesso nome di contatto e lo stesso indirizzo e-mail.

Due corsie denominate Mario

Una volta denominate due corsie con lo stesso contatto (stesso nome e stesso indirizzo e-mail), appare una finestra in cui dovrai confermare l'unione delle corsie. Seleziona Unisci per unire le corsie oppure seleziona Annulla per annullare la modifica del nome della corsia e mantenere le corsie separate.

Unione della corsia Mario

Visualizzare la sovrassegnazione di una risorsa

Se la gestione delle risorse è stata abilitata, è possibile visualizzare la sovrassegnazione delle risorse. Utilizza la visualizzazione per colonna Contatti per trascinare le schede sovrassegnate a corsie diverse, riassegnandole a qualche altra persona. Per i dettagli sulla funzione di gestione delle risorse, consulta Gestione e assegnazione delle risorse

Le risorse sovrassegnate presentano un'icona con contorno rosso nell'angolo in basso a sinistra della scheda. 

gestione risorse

Visualizzare lo stato attività con le corsie con simboli 

Puoi visualizzare le corsie in base ai simboli per trovare e spostare rapidamente le schede nelle categorie di simboli desiderate. Ad esempio, puoi spostare le schede dal rosso al giallo per modificare lo stato di un'attività.

corsie con simboli

Nella visualizzazione delle corsie in base ai simboli, tieni presente quanto segue:

  • L'etichetta del testo è visualizzata a destra del simbolo visivo.
  • I simboli di bandierina e stella non possono essere visualizzati come corsie.
  • L'ordine delle corsie con i simboli viene controllato in base all'ordine in cui appaiono i simboli quando vengono selezionati in una cella con la visualizzazione Griglia, con il simbolo in alto che rappresenta la corsia all'estrema sinistra.

Spostamento delle schede

Per spostare una scheda, trascinarla all'interno di una corsia o tra le corsie.

Lo spostamento di una scheda verso l'alto o verso il basso non influisce sui rispettivi contenuti. Al contrario, quando sposti una scheda da una corsia a un'altra, il valore relativo al campo verrà aggiornato in modo da riflettere il valore della corsia nella quale hai spostato la scheda. Ad esempio, se sposti una scheda da una corsia denominata Riepilogo cliente a una denominata Vendita in sospeso (come nell'immagine sopra), il valore di campo relativo a Stato cambierà da "Riepilogo cliente" a "Vendita in sospeso" (questa modifica verrà visualizzata se si apre la scheda per modificarla o se si passa alla visualizzazione Griglia).


Mantenere le schede organizzate con le attività secondarie

Definisci le relazioni tra le attività e organizza attività secondarie di un'attività primaria. Le attività secondarie in una vista Scheda possono essere definite in entrambe le visualizzazioni Griglia e Scheda:

  • Visualizzazione Griglia—quando le righe presentano un'indentazione al di sotto si una riga principale, per creare una relazione gerarchica. Per ulteriori informazioni sulla gerarchia, consultare Aumentare e ridurre il rientro delle righe.
  • Vista Scheda—quando aggiunta come attività secondaria a un'altra scheda direttamente. Fai clic sull'icona del menu Scheda <photo> per espandere la scheda e seleziona Aggiungi attività secondaria per creare una nuova attività secondaria per la scheda. (Le attività secondarie create in questo modo saranno visualizzate anche come righe secondarie dell'attività nella visualizzazione Griglia).
    Attività secondarie

Filtrare le attività secondarie in base ai livelli

Puoi visualizzare rapidamente le schede con attività secondarie in base alla loro relazione con le altre schede utilizzando l'elenco a discesa nell'angolo superiore destro della finestra Smartsheet. 

filtra per attività secondarie
  

NOTA: la vista filtrata predefinita per i nuovi fogli è Livello 1


Pubblicazione dalla vista Scheda

Chiunque disponga di autorizzazioni di proprietario o amministratore su un foglio può utilizzare la funzione di pubblicazione di Smartsheet per condividere il foglio con altri attraverso un URL univoco.

Ecco come è possibile specificare la vista Scheda come predefinita per un foglio pubblicato:

  1. Fai clic sulla scheda Pubblica nalla parte inferiore della finestra Smartsheet.
  2. Fai clic sulla barra di scorrimento al di sotto di Solo lettura - CompletoModifica da parte di tuttie impostare su ON (attivo).

    In questo modo, sarà 
    creato un link di condivisione.
     
  3. Fai clic su Ottieni link su per visualizzare il modulo Link pubblicati e specifica le opzioni per il link.
  4. Nel modulo Link pubblicati, nelle impostazioni di pubblicazione, seleziona Scheda nella visualizzazione predefinita.

    Pubblica da


     

Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione per la condivisione di un foglio in Smartsheet, consultare l'articolo del Centro assistenza Pubblicazione di fogli e report.
 


Condivisione delle autorizzazioni e dalla vista Scheda

Le operazioni che possono essere eseguite nella vista Scheda dipendono dai livelli di autorizzazione della condivisione per il foglio. Per i dettagli sulle azioni specifiche da poter eseguire nella vista Scheda, consulta la seguente tabella. Per informazioni generali sui livelli di autorizzazione per la condivisione Smartsheet, consulta Condivisione dei livelli di autorizzazione.
 

 LettoreEditorAmministratoreProprietario
Modificare l'ordine o i nomi delle corsie  XX
Modificare la visualizzazione dei campi in una scheda  XX
Modificare il contenuto di una scheda, aggiungere un allegato o una discussione o impostare un promemoria XXX
Modificare la barra dei colori di una scheda XXX
Cambiare l'ordine delle schede all'interno di una corsia o spostare le schede tra le corsie XXX
Usare il menu Visualizza per per visualizzare una raccolta diversa di corsieXXXX
Attivare o disattivare il filtro applicatoXXXX
Assegnare un nome a un filtro e salvarlo XXX

 


Suggerimenti per utilizzare al meglio la vista Scheda

Ecco alcuni modi per utilizzare al meglio le viste Scheda.

Utilizzare i tasti di scelta rapida per lo spostamento rapido

CollegamentoDescrizione
Tasti frecciaSeleziona scheda
Barra spaziatriceEspandi o comprimi scheda
InvioApre il modulo di modifica riga
Maiusc + InvioAggiungi scheda (immettere un titolo e premere di nuovo Invio per aggiungere la scheda)

Creare una checklist di attività secondarie

Puoi creare una checklist in una scheda principale da attività secondarie che è possibile contrassegnare come complete o incomplete. La percentuale di attività secondarie completate viene visualizzata sulla parte inferiore della scheda principale.


checklist di attività secondarie

Fai clic sull'icona Impostazioni nell'angolo in alto a destra della finestra Smartsheet per visualizzare il modulo delle impostazioni della vista Scheda, quindi definisci una colonna di casella di controllo esistente (oppure crea una nuova colonna di casella di controllo dal modulo) come campo di checklist di attività secondarie. 

impostazioni-sottoattività-checklist


Video dimostrativo: vista Scheda

Per una dimostrazione sulla vista Scheda, guardare il video di guida sotto riportato:

Se non disponi di accesso a YouTube, fai clic qui per guardare il video.

Was this article helpful?
No